Floriterapia con i fiori di Bach

La Floriterapia è un metodo naturale che si fonda su un concetto di malattia diverso da quello della medicina tradizionale che vede il corpo come un semplice meccanismo biologico. L’approccio olistico alla persona, alla base della Floriterapia, vede invece l’individuo nella sua interezza, nella sua unicità. Anima, mente e corpo sono strettamente collegati e indivisibili. La terapia con i rimedi floriterapici serve soprattutto per la cura della salute spirituale e per conoscere e superare in modo costruttivo gli stati d’animo negativi della natura umana ed a ristabilire un contatto con le proprie capacità spirituali di autoguarigione.
La Floriterapia opera su un livello di coscienza bio-psico-energetica favorendo un nuovo equilibrio emotivo. Le essenze floriterapiche vengono utilizzate come strumenti di trasformazione e crescita personale, non presentano controindicazioni e per tanto sono sicure nella loro somministrazione e riconosciute anche dall’OMS (Organizzazione Mondiale Della Sanità) come terapie complementari.
I Fiori di Bach, agiscono anche su neonati, piante, animali e persone che non sanno di assumerli, questo significa che i rimedi funzionano e non si può pensare che l’ acquisizione del benessere interiore sia legata all’autosuggestione, cioè all’effetto placebo. La figura del Floriterapeuta riequilibra tutti quegli atteggiamenti emozionali negativi che possono alla lunga favorire patologie di tipo psicosomatico, diventa indispensabile se si vuole fare un vero percorso di cambiamento e benessere emozionale;  trasmette solidarietà, comprensione, facendo sentire il cliente accettato e sostenuto.
Il colloquio è un fluido incontro comunicativo e relazionale e mira alla comprensione intuitiva ed empatica del cliente, accompagnandolo e guidandolo nella scelta dei rimedi floreali indicati a riequilibrare lo stato emozionale deficitario. L’ obiettivo è quello di mobilitare le  risorse interiori del cliente per rendere possibile un cambiamento, facilitando la risoluzione del suo disagio.
Nota: la figura del floriterapeuta non vuole sostituirsi a quella del medico, dello psicologo o di altre figure professionali, non si occupa di diagnosi o di patologie mediche né di curare dei sintomi, ma di riequilibrare tutti quegli atteggiamenti emozionali negativi che possono, alla lunga, favorirli.
Il Floriterapeuta si rivolge a..
Tutte quelle persone alle prese con difficoltà personali come: stati di stress  o ansia generalizzata, conseguenze di eventi traumatici e dolorosi, situazioni di cambiamento, problemi affettivi o relazionali, incomprensioni e crisi nei rapporti di coppia, lutti, separazioni, conflitti e disagi in ambito lavorativo, difficoltà di comunicazione e apprendimento, stati di crisi evolutivo esistenziali, disarmonie caratteriali.
I fiori di Bach rappresentano una meravigliosa ed efficace alternativa alla medicina tradizionale, in grado di aiutare i nostri bimbi e ragazzi a risolvere piccoli e grandi problemi di natura emotiva.
Questi rimedi sono del tutto naturali, non presentano effetti collaterali indesiderati, non producono assuefazione, tanto meno interferiscono con altri tipi di trattamenti (omeopatici e/o allopatici) e per tanto sono sicuri nella loro somministrazione. Inoltre agiscono sul livello della coscienza e bio-psico-energetico favorendo un nuovo equilibrio emotivo.
I Fiori di Bach, agiscono anche con neonati, piante, animale e pazienti che non sanno di assumerli, questo significa che i rimedi funzionano e non si può pensare che la guarigione è dovuta all’autosuggestione, cioè all’effetto placebo.
Per maggiori informazioni e appuntamenti: Elisa 333 8810642
  • Facebook Social Icon